Sesso e disabilità

Lunanuvola's Blog

(“Nobody’s entitled to sex, including disabled people”, di Philippa Willitts per Feminist Times, 26 marzo 2014, trad. Maria G. Di Rienzo. Philippa è una scrittrice inglese, femminista e disabile. Ha lavorato per Guardian, Independent, New Statesman e Channel 4 News.)

Philippa Willitts

I dibattiti sull’industria del sesso non sono mai lontani dalla consapevolezza di una qualsiasi femminista, e un argomento che cattura sempre la mia attenzione è che la prostituzione dovrebbe essere legalizzata perché senza sex workers i poveri e compatiti disabili non avrebbero mai un po’ di sesso.
Gente che non hai mai mostrato alcun interesse nel far campagna contro i tagli dei benefici ai disabili o per l’accessibilità degli spazi, è di colpo preoccupata per il nostro “diritto” al sesso? E’ una preoccupazione insincera, e dietro la retorica nasconde un pregiudizio non tanto sottile sulla disabilità.
L’assunto che nessuno farebbe mai sesso con una persona disabile per scelta personale non…

View original post 740 more words

Advertisements